Quasi 40 mila fans: e allora “diamo i numeri”!

Il bilancio di questi 4 anni di Trentino Alto Adige dei bambini

Foto Roberta Pisoni

Arriva sempre il tempo dei bilanci… e quale momento migliore del quarto compleanno del Trentino dei bambini? Mi sembra ieri, maggio 2013, che stavo per  mettere on line il sito. I primi post su Facebook, i primi like (che emozione!) ed eccoci qui, con un progetto che si è evoluto alla velocità della luce. E allora diamo un po’ di numeri, per chi non li conosce.

Nell’ultima settimana:

  1. la pagina Facebook ha registrato quasi 300 like in più, ha avuto una copertura di quasi 80 mila persone e ci sono state 15790 interazioni (like, condivisioni, commenti) con i post. Stiamo per arrivare a quota 40 mila fans, Andrea scommette che entro la fine dell’anno arriviamo a 50 mila. Avrà ragione?
  2. il sito ha registrato più di 16.300 utenti, per un totale di 21.600 sessioni (una media di 3000 al giorno), quasi 60 mila visualizzazioni di pagina e 10.700 nuovi utenti circa. Chi legge il Trentino dei bambini si ferma mediamente due minuti e mezzo e proviene (contrariamente a quel che si crede) molto spesso anche da fuori provincia: quasi il 25% dalla provincia di Milano, il 22% dal Veneto, il 15% Alto Adige, il 10% dall’Emilia Romagna, il 5% da Roma e così via con percentuali minori. Bei numeri, che cresceranno in estate come l’anno scorso, con punte di 4000/5000 utenti al giorno.
  3. sempre più realtà si appoggiano a noi per la promozione del loro territorio, eventi ed iniziative:
  • Apt e Consorzi di promozione turistica (Paganella Dolomiti di Brenta, Val di Non, Altopiano di Piné e Val di Cembra, Terme di Comano – Dolomiti di Brenta, Val di Sole, Val di Fiemme, Consorzio per il Turismo della Valle di Ledro, Consorzio Proloco Valle dei Mòcheni)
  • musei (Castello del Buonconsiglio, Castel Thun, Castel Caldes e Castel Stenico), MART  – Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, MUSE + Museo dell’Aeronautica Caproni + Museo Geologico delle Dolomiti + Museo delle Palafitte di Ledro, Museo degli Strumenti musicali popolari, Museo Pietra Viva…)
  • proloco (Bolbeno – Bolbenolandia -, Campodenno, Lavis)
  • realtà che si occupano di famiglie sia sul fronte dei servizi che del tempo libero (Trentino Marketing, Agenzia per la Famiglia PAT, Centro Santa Chiara, Teatro di Meano, Teatro Valle dei Laghi, Teatro di Pergine,…)
  • comuni (Lavis, Palù del Fersina/Palai en Bersntol,…)
  • cooperative (Città Futura,…)
  • impianti a fune (Ski Center Latemar, Alpe Cermis)
  • eventi (Fiorinda 2017, Trento Film Festival 2017, Festa dell’Uva di Verla di Giovo 2016, Mostra mercato della Val di Gresta 2016, eventi 2016 per famiglie Strada del Vino e dei Sapori del Trentino,…)

Foto Roberta Pisoni

Per molti di loro sto seguendo consulenze di comunicazione e progetti strategici per il territorio… presto ve ne racconterò qualcuno, ci sono ottime notizie in arrivo per il nostro amato Trentino!

Qualche anticipazione:

  • bellissimi sentieri tematici
  • club di prodotto con strutture alberghiere “family”, così richieste dai nostri utenti

Tutto questo per dire che:

  • se si lavora bene i risultati arrivano sempre
  • non c’è “crisi” per chi ha voglia di fare
  • poter contare su un team di collaboratori fidato è una gran fortuna
  • non c’è bisogno di società di comunicazione fuori provincia/regione… affidate gli incarichi a chi conosce il territorio!

Fai parte di una realtà che ha necessità di promozione? Hai bisogno di consulenza sul fronte comunicazione? Sei alla ricerca di qualche progetto che renda unica la tua realtà? Scopri QUI i miei servizi e contattami che ne parliamo volentieri!